Pasta molle

Robiola della Valsassina

 

Denominazione: ROBIOLA DELLA VALSASSINA
Descrizione del prodotto:

Prodotto tipico della nostra zona che, a differenza di altre robiole, richiede una stagionatura di almeno 60 giorni a crosta lavata. Amato da tutte le fasce di età dei consumatori, dal bambino all’anziano. Caratterizzato da buona digeribilità (dovuta anche all’azione sulle proteine della pasta da parte delle muffe presenti in crosta durante la stagionatura). E’ vendibile, vista la sua molteplicità di uso, a tutti i canali distributivi dai negozi per vendita al banco agli esercizi di ristorazione.
Tutte le operazioni della stagionatura [1], che si protrae fino a 60 gg, vengono effettuate a mano da personale qualificato in base ai dettami della nostra centenaria tradizione casearia ma nel rispetto dei nuovi standard previsti dal mercato e dalla normativa.
La Valsassina (località montana) gode di condizioni climatiche ideali e particolari che permettono di ottenere un prodotto con caratteristiche uniche.

Ingredienti: Latte vaccino pastorizzato, caglio, sale, fermenti lattici (streptococcus termophilus, lactobacillus bulgaricus).
Caratteristiche  Nutrizionali: Valori su 100 g di prodotto
Energia Kcal 311,6
Energia KJ 1291,8
Proteine (g) 19

Carboidrati (g)

Di cui zuccheri (g)

0,4

0,4

Grassi (g)

Di cui acidi grassi saturi (g)

26

18

Sale 2,1

[1] Rivoltamento e trattamento con soluzione salina